Tendenze

Il perfetto look casual: consigli di stile per un uomo impeccabile nella quotidianità

Stile casual

Quando si parla di casual spesso si tende a pensare ad uno stile di abbigliamento approssimativo e, al peggio, trasandato. Niente affatto: un outfit casual è ricco di dettagli, curato nei minimi particolari, e solo apparentemente creato con accostamenti casuali, appunto.

A scegliere lo stile casual sono soprattutto i ragazzi e gli uomini dai 30 ai 50 anni, nelle occasioni in cui è concesso essere informali. Nel guardaroba maschile non possono mancare quei capi che possiamo definire smart, ovvero elementi in colori neutri da poter abbinare sempre e comunque con estrema facilità.

Rientrano nell’abbigliamento casual tutti quegli indumenti duraturi nel tempo, nelle tinte del blu e del nero, sui toni del beige e del marrone: capi versatili e intercambiabili, da sfruttare fino al massimo.

Accanto agli abiti formali, da indossare nelle occasioni importanti, ogni uomo deve poter scegliere tra indumenti passepartout, come polo, maglie semplici, maglioni, cardigan, t-shirt, giacche dal taglio meno impegnativo, camicie delle fantasie più svariate.

Gli elementi simbolo dello stile casual, look perfetto per ogni occasione

Proprio a proposito di camicie, a fare la differenza tra i diversi stili di abbigliamento sono i colli. Nel casual sono banditi i colli diplomatici, perfetti invece per un look formale ed una serata di gala. Sì alle camicie button down, ideali per un contesto informale.

La camicia a fantasia o dai colori più originali può diventare un elemento dell’outifit casual. Tra gli accessori con cui poter giocare anche cinture, zaini e borse maschili, cappelli, sciarpe e orologi. Le scarpe ideali per completare un abbigliamento casual sono quelle stringate, i polacchini e le sneakers.

Lo stile casual comprende grosso modo tutti quei capi di abbigliamento che non rientrano nella canonica categoria degli abiti da cerimonia, in quella degli abiti formali da indossare sul luogo di lavoro, e nemmeno in quella degli outfit super sporty.

Diversamente eleganti, questa la definizione degli uomini che scelgono lo stile casual, dando libero sfogo alla fantasia, senza dimenticare il buon gusto.

E anche se il nome può trarre in inganno, nel look casual non si improvvisa quasi mai, ma si procede a scegliere con cura gli elementi per comporre questo genere di abbigliamento, che, a seconda delle caratteristiche, rientra in quattro categorie diverse.

Il business casual

Questo tipo di abbigliamento mixa elementi formali e sportivi. Un look consigliato in caso di feste aziendali o occasioni di lavoro più informali, nei quali si ha l’esigenza di essere comunque eleganti al punto giusto.

In questo caso si può indossare una giacca sport o un abito dal taglio sportivo, in abbinamento ad una cravatta né troppo fantasiosa, né troppo seriosa. Promosse anche camice in denim e a quadri, soprattutto nella giornata lavorativa dedicata al dress code casual, il “free Friday”.

Business Casual

Il casual chic

Quando la riunione di lavoro o l’evento speciale si tengono in un ambiente particolarmente elegante, potete optare per questa tipologia di abbigliamento casual, che sfrutta al massimo la fantasia cromatica. Ben accetti pantaloni eleganti chiaro in pendant con una t-shirt, accoppiati a giacca sui toni del marroncino e mocassini.

Casual chic

Il casual sportivo

L’abbigliamento perfetto per il tempo libero. Cena a casa di amici, appuntamento con la propria dolce metà, aperitivo nel weekend. In questa categoria rientrano tutte quelle occasioni in cui non bisogna essere sciatti, ma nemmeno eleganti.

Un giusto compromesso tra moda e praticità che abbina tra di loro i principali elementi del guardaroba maschile, eleganti e sportivi, come scarpe Converse, jeans, maglioni.

Casual sportivoIl casual puro

Il look ideale per affrontare la quotidianità? Il casual si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di situazioni, soprattutto a quelle che non richiedono un particolare criterio di scelta, come un caffè al volo o la fila al supermercato o ancora una passeggiata con il cane.

Buon gusto come regola generale da seguire per raggiungere il giusto mix tra comodità ed estetica. La felpa in inverno e la t-shirt con jeans in estate sono gli indumenti simbolo di un outfit adatto per la vita di tutti i giorni.

E per l’attività fisica? Anche nello sport regna il casual: tuta da ginnastica e scarpette da running alla mano e via, verso nuove avventure!

Casual LookDiverse combinazioni per le più svariate occasioni: scegli e abbina i capi Sottotono per un perfetto casual style!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *